A Life in Death

A Life in Death di Nancy Borowich è un reportage che narra la storia di una famiglia, quella dell'autrice, e che documenta uno dei periodi più difficili che lei stessa, e con lei l'intero nucleo famigliare, si è trovata ad affrontare: la malattia e la morte dei genitori. Una storia dura, che parla di amore, di vita e di morte. E di come sia possibile guardare in faccia quest'ultima senza cedere al terrore, proseguendo uniti su una strada lastricata di difficoltà, di gioie inattese e di messaggi profondi, passo dopo passo. 

Ho visto solo alcuni scatti sull'articolo pubblicato da L'Uffington Post  il 14 gennaio 2017. Mi sembra bellissimo, tenero, commovente ma anche fiero e forte. 

Il reportage ha partecipato al VII Festival della fotografia etica.

«Ho fotografato i miei genitori per mantenere la loro memoria e per catturare la loro essenza e forza in un momento così triviale» ha affermato in quell'occasione Nancy Borowich.

Per leggere l'articolo clicca qui

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 02 dicembre 2017