È morto Michele Gesualdi

Gesualdi alla finestraMichele Gesualdi è morto, era affetto da SLA da tre anni.

Era stato allievo di Don Milani, segretario della Cisl e presidente della Provincia di Firenze ma il suo nome è noto a tutti noi perché nei mesi scorsi lanciò un appello ai presidenti di Camera e Senato per accelerare l'iter della legge.

«Fate presto. Non voglio essere torturato» aveva scritto nella lettera, nella quale raccontava la sua malattia e la sua sofferenza, divenendo così il simbolo della battaglia per il testamento biologico.

Per leggere la lettera clicca qui

Per approfondire l'argomento leggi:

 

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 21 febbraio 2018