Moroni: paragoni impropri tra eutanasia e DAT.

La neonata legge 219/17 su Consenso informato e Biotestamento è entrata in vigore il 31 gennaio  scorso ma quante divergenze, quanta strumentalizzazione, quanta sterile dialettica ideologica.

Il Presidente Luca Moroni, in accordo il Consiglio Direttivo della Federazione, ha ritenuto di approfondire alcuni punti che sembrano offuscarne la comprensione in un breve scritto che vi presentiamo.

 

 

Clicca qui per leggerlo e scaricarlo.

 

Il testo è stato pubblicato da VITA

 

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It

Powered by Opengraph S. e T. - Note Legali - Ultimo aggiornamento 6 settembre 2018